ShopOpuscoli / materiale informativoShop

I linfedemi dopo le terapie anti­tumorali

Ri­schi, diagno­si, terapia

Rischi, diagnosi, terapia – Un'informazione per gli specialisti

Nonostante il miglioramento delle tecniche operatorie, i linfedemi figurano ancora tra gli effetti secondari indesiderati dopo i trattamenti oncologici. Possono svilupparsi anche mesi o addirittura anni dopo le cure e limitare pesantemente la qualità di vita delle persone colpite. La cura adeguata del linfedema dipende spesso dalla facoltà delle persone che curano, consigliano e accompagnano un malato di cancro di cogliere i primi sintomi e di indirizzare la persona verso il tipo di trattamento idoneo. L'opuscolo riassume in modo conciso i punti principali da tenere in considerazione.

  • Numero di pagine: 32
  • Lingua: italiano
  • Codice articolo: 033404013141
SfogliaScarica PDF
GratuitoPz.Pz.

Versioni linguistiche

Lym­phö­de­me nach Krebs­be­hand­lun­genBrochure
Tedesco
Gratuito
L'oe­dème lym­pha­tique après un can­cerBrochure
Francese
Gratuito